Il botox naturale brasiliano dal veleno delle api

Mag 30, 2012

0

Il botox naturale brasiliano dal veleno delle api

Posted in : Chirurgia plastica estetica, Uncategorized on by : Elisabetta G

L’ultima novità che ci svela un principio attivo per ringiovanire la pelle, proviene dal Brasile e più precisamente dalla scoperta realizzata da un apicoltore che è riuscito ad utilizzare il veleno delle api per qualcosa di davvero sensazionale. Il ricercatore ed apicoltore di Tatui, località situata a 140 chilometri da San Paolo, è riuscito a dar vita ad un botox naturale che, per l’appunto, si basa sulle api del luogo. Da questo veleno è stato realizzata una linea di creme, approvata già dal servizio sanitario nazionale, che non solo ringiovanisce la pelle, ma migliora la circolazione e riduce le rughe.

Ciro Protta, nome molto probabilmente di origine italiana, è l’apicoltore e ricercatore che grazie a 20 anni di studi è riuscito ad arrivare a questa interessante scoperta. Lo stesso Protta racconta che il botox naturale in questione contiene polline, miele e melitina, un amminoacido che si trova nel veleno delle api. La sensazione che ne deriva da questa crema e proprio come quella di una puntura da ape, ingannando la pelle, con conseguenza che la circolazione migliora notevolmente e le cellule morte vengono eliminate dalla cute. In questo modo, la crema permette anche una riduzione delle rughe. A differenza del botox, questa creama non dà rischi come la tossina; peraltro, l’estrazione di questo veleno dalle api è effettuato in modo tale che gli animali rimangano in vita.

Lascia un commento