Boom di chirurgia estetica dopo gli esami di maturità

Lug 26, 2011

0

Boom di chirurgia estetica dopo gli esami di maturità

Posted in : Chirurgia plastica estetica, Uncategorized on by : Melody

Sia donne che uomini sembrano esser attratti dal mondo della chirurgia estetica e plastica, perciò dopo la conclusione del famoso esame di stato, sembra che sia di moda richiedere ai propri genitori una seduta dal chirurgo plastico.

In generale, gli interventi che generalmente sono più acclamati, sono quelli che richiedono la modellazione del naso, denti, seno e, per finire, dei glutei. Questo è ciò che si nota negli ultimi anni, anche se c’è da puntualizzare che i giovani amano di più il ricorrere alla chirurgia plastica più che estetica. Secondo degli studi, sembra che negli ultimi anni sia andata crescendo la tendenza dei giovani che si recano, dopo gli esami di maturità, da un esperto del bisturi.

Se una volta i regali richiesti ai genitori erano un bel viaggio o il nuovo cellulare alla moda, ora la promozione all’ultimo anno di scuola vale molto di più: ebbene sì, sono gli interventi di chirurgia plastica ad esser i regali più richiesti dai maturandi. Le ragazze, tra gli interventi di chirurgia plastica, richiedono spesso la mastoplastica additiva o la liposuzione, mentre che i ragazzi si concentrano sulla rimodellazione del naso e/o delle orecchie.

A dare conferma di tale fenomeno, è il direttore dell’Istituto Villa Borghese di Roma, Pietro Lorenzetti, che spiega questo incremento degli interventi di chirurgia tramite l’insicurezza dei giovani. Ad ogni modo, prima di mettersi sotto i bisturi dell’esperto, è meglio approfondire e far riflettere i giovani sulla scelta, anche se si riscontra che alla fine circa il 90% dei casi sarà deciso sino in fondo a ricorrere alla chirurgia plastica.

Lascia un commento